Etna trekking: San Lorenzo ai Sartorius

Home » Eventi » Etna trekking: San Lorenzo ai Sartorius
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Passeggiata di San Lorenzo fuori dai circuiti di massa, che avrà come scenario l’Etna, dal tramonto alle stelle, che avremo modo di ammirare da una posizione unica, con un panorama mozzafiato del mare, illuminato da un parziale chiaro di luna, e del litorale Jonico. Saremo accompagnati da Gabriele, il quale ci illustrerà i vari aspetti del vulcano e le caratteristiche del sentiero nei vari punti di osservazione. Il percorso, uno tra i più suggestivi e caratteristici all’interno del parco dell’Etna, è di bassa difficoltà ed accessibile a tutti, rivestendo eccezionale interesse sia dal punto di vista geologico che dal punto di vista botanico.

Esso si snoda sul versante Sud-Est del vulcano a partire da 1.660 m. slm per circa quattro chilometri e segue per buona parte un preesistente sentiero pastorale ed il tracciato chiude ad anello verso il punto iniziale presentando un dislivello massimo di circa un centinaio di metri.

Lungo il sentiero si incontreranno radure ricche di specie endemiche, “bombe” vulcaniche di notevoli dimensioni, formazioni boschive dominate dalle betulle (Betula aetnensis). Inoltre si potrà ammirare il Monte Frumento delle Cocazze, che con i suoi 2.151 m. slm rappresenta uno dei più grandi coni avventizi dell’Etna, l’imponente colata lavica del 1865 e un panorama che spazia dalla Calabria, ai Monti Peloritani fino alle propaggini del Monti Iblei. Continueremo il percorso fino a raggiungere il “belvedere” dei Monti Sartorius, dove si aprirà un scenario incredibile ai nostri occhi, dove consumeremo la cena al sacco e aspetteremo le stelle, per fare ritorno alle nostre auto (fine prevista intorno alle 22:00).

PUNTO D’INCONTRO: Fornazzo di Milo, ore 17:30, chiesa Sacro Cuore di Gesù. Posizione google maps: https://goo.gl/maps/wk33KCteHVe35aUk8. Da li ci sposteremo con le nostre auto e in 20 minuti arriveremo ad inizio sentiero.

ATTREZZATURA E ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking (in alternativa scarpe da ginnastica in buone condizioni), giacca a vento o felpa, k-way, berretto, cena al sacco, borraccia con almeno 1,5 litro d’acqua, torcia e telo per stendersi. LA SERA FA ABBASTANZA FREDDO QUINDI ATTREZZARSI DI CONSEGUENZA.

Quota di partecipazione è di 10,00 € per persona. Bambini 7-14 anni 7,00 €. L’escursione è di livello facile, adatta a tutti se in condizioni fisiche buone. Prenotazione messaggio whatsapp con oggetto ” San Lorenzo Sartorius” indicando nome cognome, numero persone ed un recapito telefonico.

Condividi questo:

Condividi questa storia, scegli la tua piattaforma!

Torna in cima