Totò al Cioccolato

I Totò sono dei dolcetti tipici del periodo autunnale rivestiti da glassa di zucchero e cacao. Tradizionalmente vengono consumati in occasione della Festa dei Morti del 2 novembre, ma non di rado è possibile acquistarli tutto l’anno in molte pasticcerie.

INGREDIENTI PER CIRCA 35 BISCOTTI;

  • 500g di farina 00
  • 200g di zucchero
  • 1 uovo
  • 75g di cacao
  • 5g di ammoniaca per dolci
  • 50ml di olio di semi di mais
  • 200 ml di latte intero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • la scorza grattugiata di un arancia o aroma arancia
  • un pizzico di sale

INGREDIENTI PER LA GLASSA

  • 250g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di cacao
  • 65g d’acqua

PROCEDIMENTO

Preriscaldate il forno a 180°C.
Con le fruste, montate l’uovo con lo zucchero e un pizzico di sale fino a quando diventa un composto chiaro e spumoso. Unite la cannella, la scorza d’arancia grattugiata e l’olio. Setacciate la farina insieme all’ammoniaca e unite al composto un cucchiaio alla volta alternando con il latte. Alla fine otterrete un impasto morbido e poco appiccicoso. Infarinatevi le mani e formate delle piccole palline della grandezza di una noce. Posizionateli sulla placca da forno rivestita da cartaforno e infornate per circa 12/15 minuti.

Appena i biscotti sono pronti, preparate la glassa.
In un pentolino con il fondo spesso, versate lo zucchero e l’acqua e ponete su fuoco dolce. Appena  si vedono le prime bolle, lasciate ancora per un minuto e spegnete il fuoco. Unite il cacao e mescolate bene per evitare che si formano grumi.
A questo punto, prendete i biscotti ancora tiepidi e con l’aiuto di due forchette, immergete e coprite i biscotti uno alla volta. Posizionate su una gratella in modo che cola la glassa in più. Fate raffreddare bene in modo che la glassa si solidifica. Conservate nelle scatole di latta…sempre se non li mangiate prima!