La fontana dei Malavoglia

La fontana dei Malavoglia è situata a Catania, in piazza Giovanni Verga, di fronte al Tribunale e alle spalle dell’hotel Excelsior.

La fontana è stata costruita in onore del grande scrittore catanese Giovanni Verga, prendendo spunto dal suo più celebre romanzo:” I Malavoglia” ( motivo del nome della fontana).

Progettata dall’abile artista Carmelo Mendola, la fontana è maestosa in grandezza e bellezza. La storia della costruzione di tale fontana fu molto lunga e tortuosa, in quanto Mendola dovette convincere una giuria per farsi dare l’incarico di realizzarla, e lui venne scelto tra i tanti candidati.

Il 25 ottobre 1975, venne ufficialmente inaugurata la fontana dal sindaco Domenico Magrí e dai cittadini catanesi. I soggetti realizzati per il complesso scultoreo ricordano l’episodio del secondo naufragio della Provvidenza, barca dei Malavoglia. La struttura ha un peso di 7 tonnellate ed è in marmo.

Notiamo la bravura dell’artista nell’aver dato espressività ai soggetti scultorei, dal viso addolorato, per la tragedia accaduta.

Grande effetto scenografico è dato dai getti d’acqua che iniziano dal basamento e stanno a simboleggiare la tempesta che è arrivata. Fontana monumentale, attualmente, poco valorizzata, ma che comunque attraverso una serie di provvedimenti si sta cercando di ridare la sua giusta visibilità e importanza.

Anche il FAI ( Fondo Ambiente Italiano) sta facendo la sua parte e vuole garantire la conoscenza, l’importanza e il rispetto di tale grandiosità ai cittadini catanesi, siciliani e non solo.

Condividi questo: