pasta al pesto di pistacchio

Una ricetta facile, veloce ma sempre molto apprezzata che ha come protagonista principale il famoso pistacchio di Bronte e come co-protagonista un bel mazzo di profumatissimo basilico.

INGREDIENTI

  • Spaghetti o il tipo di pasta che preferite
  • Mezzo mazzo di foglie di basilico
  • 1 pugno pieno, o anche più, di pistacchi al naturale
  • 4 cucchiai di passata al pomodoro densa
  • 1 piccolo peperoncino
  • olio extra vergine di oliva
  • pepe
  • sale

PREPARAZIONE

Lavare le foglie di basilico frullarle fino ad ottenere una salsa omogenea ma non troppo, come ogni pesto che si rispetti, aggiungere i pistacchi frantumati, la passata di pomodoro, il peperoncino, sale e una spolverata di pepe e frullare nuovamente un po’; a questo punto iniziate a versare l’olio (in quantità tale da ottenere la consistenza desiderata) e frullate fino ad ottenere il pesto.

Con queste dosi ne otterrete un bicchiere da circa 200 ml.

Adesso potete cuocere la pasta facendo attenzione a non scolarla completamente, per sicurezza conservate una tazza di acqua di cottura, in modo che, una volta aggiunto il pesto, non risulti troppo secca. Condite perfettamente, potete anche spargere sulla pasta della granella di pistacchio e servite, il successo è assicurato.

Condividi questo: